Enjoy the Coast

Scopri Sorrento e la Costiera Amalfitana

Consigli utili per una vacanza intelligente in costiera amalfitana

Le 10 cose da fare e vedere in Costiera Amalfitana

Ogni anno milioni di turisti vengono in Italia e precisamente in Campania solo per percorrerla e rimanere affascinati dai paesaggi d'incanto e dalle tante bellezze naturali, storiche ed artistiche che nasconde.

Stiamo parlando ovviamente della Costiera Amalfitana ed in questo articolo vi diamo qualche dritta sulle 10 cose da fare e vedere per godere al meglio delle vostre vacanze su questo affascinante tratto di costa che si estende da Positano fino a Vietri sul mare con la città di Amalfi città centrale dell'intero itinerario.

1.Rilassarsi a Positano fra mare e shopping

Amalfi

Una delle tappe fra le più eleganti e lussuose della costiera amalfitana è senza ombra di dubbio la bellissima Positano che con i suoi paesaggi da cartolina, le sue case variopinte, gli hotel affacciati sul mare e le boutique raffinate, è perfetta per chi vuole immergersi in un’atmosfera da sogno.

Le piccole stradine che si diramano fino alla piazzetta principale sono il cuore pulsante di Positano poiché ospitano oltre che i numerosi ristoranti e bar dove poter assaggiare famosi piatti a base di pesce ed i dolci tipici come la delizia al limone o la torta positanese; anche negozi di souvenir e boutique di moda che lasciano ampia scelta per tutti gli amanti dello shopping.

Ovviamente, non potete andare via da Positano senza aver fatto un tuffo fra le acque cristalline delle due spiagge principali: Marina Grande e Fornillo che ogni estate ospitano milioni di turisti desiderosi di vivere momenti di relax in questo piccolo angolo di paradiso.

2.Visitare il duomo e le bellezze di Amalfi

Positano

Cuore pulsante della Costiera Amalfitana, antica Repubblica Marinara, Amalfi è ricca di bellezze naturali, storiche ed artistiche che non potete assolutamente perdervi.

D’obbligo una visita al Duomo che dedicato a Sant’Andrea Apostolo patrono di Amalfi, è stato realizzato in stile romanico e si erge su una suggestiva scalinata al di sopra dell’omonima piazza.

Da lì potrete addentrarvi nelle suggestive stradine che percorrono la città e dove potrete scoprire i vari prodotti e le prelibatezze tipiche di Amalfi.

Importanti anche il Museo della Carta e quello della Bussola attraverso i quali potrete scoprire la particolare storia di quest’antica e interessante città.

3.Visitare Ravello, tra paesaggi incredibili e relax

Sentiero degli dei

A pochi chilometri da Amalfi, si trova Ravello una piccola oasi di relax che in tanti, da attori a poeti a personalità famose, amano per la sua tranquillità e gli spettacolari paesaggi del Golfo di Salerno che è possibile ammirare dalla terrazza presente nella piazza principale, di fronte al Duomo, ma soprattutto dalle due famose ville: Villa Rufolo e Villa Cimbrone.

Opera di grande bellezza, di stile arabo, Villa Rufolo appartenne alle grandi famiglie di Ravello per poi essere acquistata dal barone scozzese Francis Reid che ne fece curare lo spettacolare giardino tutt’oggi ben tenuto. Dall’alta torre presente nella villa ed ora adibita a museo e dallo stesso giardino è possibile ammirare una vista spettacolare del Golfo e della costiera immersi in una esplosione di colori.

Dalla terrazza dell’Infinito che, invece, si apre fra le piante esotiche del giardino di Villa Cimbrone, potete ammirare l’intero Golfo di Salerno e non solo, per uno spettacolo naturale senza eguali. Immancabile, se siete amanti del genere, presenziare al “Ravello Festival”, rassegna musicale che si tiene ogni anno nel paese costiero.

4. Comprare un tipico souvenir in ceramica a Vietri sul mare

Vietri sul mare

Capolinea della Costiera Amalfitana, Vietri sul Mare è famosa fin dall’antichità per la sua scuola di lavorazione della ceramica.

Vasi, mattonelle, piatti ed utensili, saggiamente lavorati a mano dai maestri artigiani di quest’arte, riprendono le bellezze ed i colori forti ed accesi di questa terra, dal giallo brillante del sole e dei famosi limoni della costiera amalfitana fino al verde smeraldo del mare e della natura incontaminata che ancora si mostra incredibilmente affascinante in questo tratto d'Italia.

Se siete affascinati da questa stupenda arte, è d’obbligo visitare Villa Guariglia che fra le sue stanze ospita proprio il Museo della ceramica.

Vietri non si distingue solo per la ceramica, ma anche per il suo antico Duomo dalla cupola maiolicata e le sue spiagge dove poter fare un tuffo fra le acque cristalline del Golfo.

5.Un’avventura fra i percorsi del Sentiero Degli Dei

Sentiero degli Dei

Per chi invece non vuole rinunciare ad un po’ di avventura e ad una giornata immerso nella natura, da Positano sui Monti Lattari fino ad Agerola, si sviluppa un percorso che corre lungo l’intera fascia costiera per circa 7 km, il famoso Sentiero degli Dei.

È fra i percorsi escursionistici più belli al mondo e per tutta la sua lunghezza mostra il panorama mozzafiato della costiera amalfitana e sorrentina.

Adatto a passeggiate ed escursioni, nei giorni più tersi, dà la possibilità di ammirare la magnificenza delle nostre coste da un punto di vista differente. Il tratto più interessante si trova a Nocelle, frazione di Positano.

Qui infatti sono presenti numerose pinete, grotte da esplorare e scorci nascosti della Costiera Amalfitana.

6.Alla scoperta della Valle delle Ferriere.

Valle delle Ferriere

Situata in località Pontone, la Valle delle Ferriere è una delle oasi naturalistiche incontaminate più caratteristiche d’Italia.

Denominata così per i ruderi ferrieri di origine medievale, è inoltre conosciuto come Valle dei Mulini per la presenza di mulini ad acqua che servivano per la produzione della famosa carta di Amalfi.

Durante il percorso che dura circa tre ore, troverete cascate e corsi d’acqua che rendono l’ambiente fresco anche d’estate ed una rigogliosa vegetazione a stampo tropicale.

Per gli amanti della natura, una visita alla Valle delle Ferriere è un’esperienza imperdibile!

7.Visitare Furore ed il suo Fiordo

Fiordo di Furore

Nascosto tra le montagne, Furore è l’unico fiordo che potrete ammirare in Italia.

Se ciò che cercate è la pace, questo piccolo borgo incastonato fra le rocce è ciò che fa al caso vostro, lontani da tutto e tutti, sarete immersi completamente nella natura e potrete rilassarvi cullati dal solo rumore del mare.

Dal piccolo ponte, sospeso a 30 metri sull’acqua, si tiene una delle tappe del MarMeeting, il campionato mondiale di tuffi dalle grandi altezze.

Furore però non è solo la dicotomia terra e mare data dal suo essere costruita nella roccia e contemporaneamente affacciata sul mare, ma anche tradizione culinaria che si serve dei prodotti più genuini della zona come pomodorini di montagna, patate e olio d’oliva.

Per questo, non potete proseguire il vostro viaggio senza aver assaggiato il piatto tipico furorese, totani e patate.

8.Visitare Punta Campanella

Punta Campanella

Uno dei luoghi più affascinanti ed incontaminati della costiera, Punta Campanella è il vertice estremo della Costiera Sorrentina che collega quest’ultima alla Costiera Amalfitana.

Nella zona si stagliano solitari il faro e la torre che, probabilmente, ospitava il tempio di Atena in epoca greca.

Area marina protetta, è possibile effettuare varie escursioni autorizzate, sia attraverso percorsi in terra battuta i quali attraversano tutta la zona, che per mare, con immersioni che permettono di esplorare le sue acque cristalline che ospitano varie e rare specie di fauna e flora marina ed i fondali meravigliosi.

9.Visitare il borgo di Atrani con le sue specialità 

Punta Campanella

A meno di un chilometro da Amalfi si trova Atrani, uno dei borghi più belli d’Italia.

Tutta l’attività del borgo marinaro si concentra attorno alla bella piazza principale che si trova a strapiombo sul mare ed attorno alla  quale si concentrano le prime casette.

Non perdete l’occasione di visitare la Chiesa di San Salvatore, la Grotta di Masaniello e la Grotta dei Santi, che vi stupirà con i suoi affreschi in stile bizantino.

10. Visitare Minori e Maiori 

Minori e Maiori

A pochi chilometri da Scala, borgo più antico della Costiera, si erge Minori, una delle mete di villeggiatura preferite dall'antica nobiltà romana per la sua tranquillità e la posizione favorevole che le permette di avere un clima più mite e ventilato.

Le principali attrattive del luogo sono la Villa Marittima Romana, che contiene numerosi mosaici e affreschi molto apprezzati dagli amanti dell’arte, e la Basilica di Santa Trifomena, da secoli custode delle spoglie della Santa Patrona della città.

Un altro borgo marinaro da visitare, è quello di Minori famoso per le sue spiagge fra le più lunghe di questo tratto di costa come quella di Erchie, fra le più belle della zona, e la spiaggia di Glauco.

D’interesse sono anche la Grotta di Pandora e la Grotta Sulfurea. Non solo bellezze naturali ma anche arte gastronomica tradizionale e dolci tipici fra la famosa "colatura di alici", ricavata da un processo di salatura del famoso pesce azzurro di chiara origine romana e la deliziosa ricotta e pera; il tutto accompagnato da un sorso di limoncello realizzato con i famosi limoni della Costiera Amalfitana.

Sorrento, Capri and Amalfi Coast

I nostri suggerimenti

Sorrento Top Car

Sorrento Top Car

Massa Lubrense

Sorrento Top Car organizza transfer privati e escursioni in Campania, offrendo professionalità, qualità e conoscenza del territorio.

+39 338 70 28 498

Meating Restaurant

Meating Restaurant

Sorrento

Steakhouse nel centro storico di Sorrento, propone le migliori specialità della tradizione culinaria campana.

+39 081 878 28 91

Amalfi Coast Art and Food

Amalfi Coast Art an...

Amalfi e Atrani

Guida turistica autorizzata dalla Regione Campania che vi porterà alla scoperta di Amalfi, Positano, Pompei, Napoli e tour gastronomici.

+39 347 45 53 237

Sistemazioni consigliate

Maison Tonina

Maison Tonina

Sant'Agnello

Maison Tonina è un’accogliente affittacamere situata a Sant’Agnello. Offre camere ampie dotate di comfort per una vacanza di assolut...

+39 328 113 58 64

La Sorgente del Sole

La Sorgente del Sole

Positano

Splendida villa con vista panoramica sulla baia di Positano, a pochi passi dalla spiaggia di Arienzo, in Costiera Amalfitana.

+39 339 36 33 723

Villa Rosa

Villa Rosa

Positano

Villa Rosa è un elegante e accogliente Hotel Boutique nel cuore di Positano e a pochi passi di distanza dal mare

+39 089 811 955

Tours and Transfer

Italy Vintage Tours

Italy Vintage Tours

Positano

Tour privati a Sorrento, Positano, Amalfi e altre famose località della Regione Campania a bordo dell’iconica Fiat 500 Vintage

+39 339 886 91 82

Sorrento Private Driver

Sorrento Private Dr...

Sorrento

Tour tra le attrazioni turistiche della regione Campania e transfer da/per porti, aeroporti, hotel, stazioni a Napoli, Roma, Firenze e altro

+39 333 734 8008

Manag Bus

Manag Bus

Sant'Agnello

Ditta che organizza tour in tutta Italia e Europa. Specializzata in escursioni nei principali luoghi d'interesse della Campania.

+39 081 878 89 09